Cosmic Ghost Rider #1, copertina di Geoff Shaw

In vista dell’esordio di Cosmic Ghost Rider, miniserie in cinque numeri scritta da Donny Cates (Doctor Strange) per i disegni di Dylan Burnett (Weavers), la Marvel proporrà venti variant cover celebrative dedicate al protagonista, che andranno a impreziosire altrettante proposte della sua checklist.

Ecco gli albi e gli artisti coinvolti: Amazing Spider-Man #5 di Nick Bradshaw, Amazing Spider-Man #6 di Paul Renaud, Astonishing X-Men #15 di Akcho, Avengers #7Thor #5 di Emanuela Lupacchino, Avengers #8 di Mike McKone, Black Panther #4 di Pasqual Ferry, Captain America #3 di Patrick Zircher, Deadpool #4 di Todd Nauck, Doctor Strange #5 di Julian Totino Tedesco, Fantastic Four #2 di Tom Raney, Immortal Hulk #5 di Rahzzah, Immortal Hulk #6 di Brent Schoonover, Sentry #4 di Vanesa Del Rey, Thanos Legacy #1 di Dave Johnson, Tony Stark: Iron Man #4 di David Nakayama, Venom #6 di Humberto Ramos, Weapon H #7 di Chris Stevens, X-23 #4 di Yasmine Putri e X-Men: Red #8 di Jamal Campbell

Servitore di Re Thanos, versione futuribile del Folle Titano, questa particolare iterazione di Ghost Rider è impersonata da Frank Castle, alias il Punitore. Attualmente il personaggio si trova nel Valhalla, dopo essere stato ucciso dal Caduto.

Cosmic Ghost Rider è uno spin-off di Thanos, defunta serie scritta dallo stesso Cates e disegnata da Geoff Shaw (God Country), con il personaggio dello Spirito della Vendetta Cosmico che ha fatto il suo debutto sulle pagine del tredicesimo numero.

In chiusura vi proponiamo una galleria con le variant cover diffuse finora dalla casa editrice:

 

 

 

Fonte: CBR

 

Consigliati dalla redazione