Ora sappiamo a quale progetto legato a Dick Tracy stesse lavorando Mike Allred – come ci aveva confessato all’ultima edizione di Napoli Comicon – il quale non ha nulla a che fare con il reboot del personaggio annunciato da Hermes Press.

Sarà una miniserie di quattro numeri intitolata Dick Tracy: Dead or Alive! ed esordirà negli Stati Uniti a settembre, sotto le insegne di IDW Publishing.

L’artista di Silver Surfer realizzerà le copertine degli albi, le chine degli interni e affiancherà suo fratello Lee Allred ai testi. Le matite saranno invece affidate a Rich Tommaso, mentre Laura Allred si occuperà dei colori.

La storia vedrà il detective creato nel 1931 da Chester Gould agire in un contesto insolito; aver portato a termine la più grande operazione di polizia della sua carriera, infatti, gli è costato il posto. Dick Tracy ha così dovuto fare i bagagli e spostarsi nella “città vicino al lago”, nella quale è ben deciso a far rispettare la legge…

Ecco come Mike Allred ha presentato il progetto:

 

Dick Tracy è un’icona della vecchia scuola immediatamente riconoscibile, al pari di Topolino e Superman, ma è rimasto lontano dai riflettori troppo a lungo. Vogliamo rinnovarlo e farlo risplendere nel 21° secolo. […]

Sono elettrizzato all’idea di collaborare con Rich Tommaso! Attualmente, è uno degli autori più innovativi ed entusiasmanti sulla piazza. Sono rimasto totalmente sbalordito che mi abbia permesso di inchiostrare le sue matite, cosa che mi ha fatto lavorare in punta di piedi per paura di non rendere giustizia a questa serie fantastica!

 

 

Fonte: CBR

 

Consigliati dalla redazione