Batman di Nick Derington

La DC Comics ha annunciato un’iniziativa decisamente inattesa, in collaborazione con la multinazionale Walmart: pubblicherà degli albi che saranno distribuiti esclusivamente negli oltre tremila punti vendita dell’azienda, sparsi negli Stati Uniti. A partire da luglio, arriveranno nei centri commerciali Walmart i mensili Superman Giant, Justice League of America Giant, Batman Giant e Teen Titans Giant, albi da cento pagine che raccoglieranno prevalentemente materiale già edito dalla DC Comics, ma anche brevi storie inedite firmate da autori di spicco.

Nel dettaglio, Superman Giant #1 presenterà la prima delle due parti di Endurance, una storia scritta da Jimmy Palmiotti per i disegni di Tom Derenick, nella quale Clark Kent sarà inviato a indagare sul mistero di Tornado Alley. L’albo includerà anche The Terrifics #1 (2018), Green Lantern #1 (2005) e Superman/Batman #1 (2003). A partire da Superman Giant #3, sarà invece proposta una storia inedita in dodici parti intitolata Up in the Sky, scritta da Tom King per i disegni di Andy Kubert.

Su Teen Titans Giant #1 apparirà un nuovo fumetto in sei parti scritto da Dan Jurgens per i disegni di Scot Eaton, Wayne Faucher e Jim Charalampidis, con i Giovani Titani che dovranno affrontare un avversario mai visto chiamato Disruptor. L’albo includerà inoltre Super Sons #1 (2017), Sideways #1 (2018) e Teen Titans #1 (2003).

Superman: Up in the Sky, anteprima 01

Su Batman Giant #1 sarà invece proposta l’inedito One More Chance, di Jimmy Palmiotti e Patrick Zircher – che riporterà il Cavaliere Oscuro a un iconico e dimenticato luogo del suo passato – assieme a Batman #608 (2002), Nightwing #1 (2011) e Harley Quinn #1 (2011). Sul numero #3 della testata avverrà l’esordio di Brian Michael Bendis come scrittore di una storia di Batman: si intitolerà Universe, sarà di dodici capitoli e sarà disegnata da Nick Derington.

Su Justice League of America Giant #1 verrà pubblicata la storia inedita con protagonista Wonder Woman intitolata The Conversion, scritta da Tim Seeley e disegnata da Rick Leonardi per i colori di Steve Buccellato, oltre ai già noti Justice League #1 (2011), Flash #1 (2011) e Aquaman #1 (2011). Sul numero #2 della stessa testata apparirà invece la storia Mother’s Day, sempre con protagonista l’Amazzone e scritta da Seeley ma per i disegni di Felipe Watanabe e i colori di Chris Sotomayor. A partire da Justice League of America Giant #3 inizierà poi la saga inedita in dodici parti Come Back to Me, scritta da Amanda Conner e Jimmy Palmiotti, nella quale Diana dovrà nuovamente giungere in soccorso di Steve Trevor, schiantatosi con il suo aereo su una misteriosa isola fuori dal tempo e piena di mostri.

Non sono mancate le reazioni di praticamente tutti gli autori coinvolti in questa iniziativa, tra le quali spicca quella di Bendis, che ha avuto modo di annunciare in prima persona l’artista della sua storia:

 

Bendis – Il fatto che Nick Derington stia disegnando la storia di Batman è stato accidentalmente omesso dal comunicato stampa, per cui, questa è una notizia DC Comics in esclusiva! Walmart! Batman: Universe! Dodici parti! Io e Derington! E tanti ospiti a sorpresa, incluso Freccia Verde!

 

 

 

 

 

 

Fonte: CBR

 

Consigliati dalla redazione