I prestigiosi Kodansha Manga Awards sono giunti alla loro 42a edizione. Dal 1977 premiano i migliori fumetti usciti in Giappone nei dodici mesi precedenti, che siano stati pubblicati dalla major nipponica organizzatrice dell’iniziativa o da una sua concorrente.

La giuria di quest’anno, composta da Ken Akamatsu (Love Hina, UQ Holder!), Oh! Great (Air Gear, Biorg Trinity), Tochi UeyamaAtsushi Kase, Miyuki Kobayashi, Yuji Moritaka e Waki Yamato, ha decretato i vincitori – tutti inediti in Italia – delle tre categorie.

Spicca l’ex aequo come Miglior Manga assegnato a Sanju Mariko, di Yuki Ozawa, e Fragile – Byourii Kishi Keiichirou no Shoken, di Saburo Megumi e Bin Kusamizu.

Da segnalare anche l’affermazione come Miglior Shonen di Beastarsdi Paru Itagaki, recentemente distintosi al Tezuka Osamu Cultural Prize.

 

 

 

Fonti: MangaMag | Anime News Network

 

Consigliati dalla redazione