Kick-Ass #1, copertina di John Romita Jr. e Peter Steigerwald

Quando Mark Millar e John Romita Jr. lanciarono Kick-Ass, miniserie Millarworld di otto numeri pubblicati da Marvel/Icon Comics tra il 2008 e il 2010, l’impatto dell’opera fu tale da diventare uno dei maggiori successi del Fumetto indipendente, generando due sequel e altrettante trasposizioni cinematografiche, nel 2010 e nel 2013.

Il vero punto di forza della storia è certamente il diverso approccio al genere supereroistico, con il protagonista, Dave Lizewski, che indossa i panni del vigilante per far colpo sulle ragazze e imitare i personaggi dei fumetti. Nel corso delle sue disavventure, il protagonista incontra Hit-Girl, che a sua volta è divenuta protagonista di una miniserie a lei dedicata e, forse, l’ha addirittura superato in notorietà.

Quest’anno, nel decimo anniversario della prima miniserie, il team creativo originale propone una nuova incarnazione di Kick-Ass: Patience Lee, veterana militare afroamericana del Nuovo Messico che raccoglie l’eredità di Dave per permettere alla sua famiglia di sopravvivere. Questo personaggio inedito è protagonista di una nuova serie regolare pubblicata negli Stati Uniti da Image Comics, di cui potete leggere l’intero primo numero nella gallery sottostante.

I due successivi capitoli sono già disponibili nelle fumetterie oltreoceano, mentre il quarto uscirà il prossimo 16 maggio. In Italia, le storie di Kick-Ass vengono pubblicate da Panini Comics, che si presume proporrà anche questa serie prossimamente.

 

 

 

Fonte: CBR

 

Consigliati dalla redazione