Cosmic Ghost Rider, anteprima 01

Manca ancora l’ufficialità, ma pare che la Marvel stia per annunciare una nuova miniserie che avrà come protagonista il Ghost Rider spaziale: una versione futura di Frank Castle che, dopo anni come Punisher, ha ricevuto il potere cosmico diventando un araldo di Galactus.

Il personaggio è stato introdotto nel ciclo narrativo di Thanos firmato da Donny Cates e Geoff Shaw, e la sua identità è stata svelata solo nell’ultimo numero pubblicato, sul quale abbiamo appreso che il Folle Titano del futuro, noto come Re Thanos, ha ucciso Galactus, lasciando l’ex Punitore senza padrone e rendendolo il suo braccio destro.

Sulle pagine di Thanos #16, disponibile a partire da domani negli Stati Uniti e introdotto qualche giorno fa dallo stesso Cates, saranno mostrate le origini del personaggio, mentre la miniserie a lui dedicata uscirà la prossima estate.

Stando all’anteprima del nuovo albo, il Punitore sarà uno degli ultimi superstiti della guerra contro Thanos per il destino della Terra. In punto di morte, Castle si assicurerà l’opportunità di punire chi lo ha ucciso stringendo un misterioso patto con Mefisto.

Inoltre, sulle pagine di Thanos Annual #1, in uscita ad aprile, sarà lo stesso Ghost Rider cosmico a raccontare la storia del Titano vista attraverso il suo Sguardo di Penitenza. Nel numero #15 della serie, infatti, Castle ha scrutato nella mente del padrone: se di norma il suo sguardo uccide chi ne è vittima rendendolo consapevole dei misfatti che ha compiuto, in questo caso sembra aver suscitato piacere e ilarità in Thanos, che a quanto pare ha gradito poter osservare i suoi stessi pensieri più oscuri.

Di seguito trovate la sinossi e un’anteprima di Thanos #16, in uscita domani:

 

Le origini segrete del braccio destro di Re Thanos, lo Spirito della Vendetta cosmico, Ghost Rider! Chi è quest’uomo folle e com’è diventato alleato dell’individuo più malvagio dell’universo?

 

 

 

Fonti: Comicbook | Comicsbook | Comicbook

 

Consigliati dalla redazione