Dopo la sconfitta di Baby, Mr. Satan organizza un nuovo torneo per decretare il suo successore, sentendosi ormai troppo vecchio. Goku è costretto a partecipare nella sezione dei bambini e, lasciando sgomento Vegeta, viene sconfitto da un ragazzino; Pan invece concorre assieme agli adulti, ma decide di ritirarsi quando realizza che potrebbe diventare come suo nonno.
Arriva in finale un guerriero mascherato, sotto il cui costume si cela Ub; disputando la finale contro Mr. Satan però l’anima di Bu che vive dentro di lui gli chiede di lasciar vincere Mr. Satan, così da farlo continuare ad essere il campione agli occhi della popolazione mondiale.

Super C-17Dopo questo episodio autoconclusivo comincia la saga più breve (6 episodi) ma anche la più deludente di Dragon Ball GT, che vuole sopperire a una trama debole e con ben pochi elementi nuovi attraverso il ritorno di molti nemici storici della saga, per fare la gioia dei fan.
Infatti il Dr. Gelo e il Dr. Myuu negli inferi si alleano e creano un nuovo C-17, che crea un collegamento col C-17 sulla Terra e i due riescono ad aprire un passaggio dimensionale; Goku viene attirato nel regno degli inferi dove deve affrontare Cell e Freezer, ma nonostante le sue fattezze infantili riesce a sconfiggere l’attacco combinato dei suoi due avversari storici.
Nel frattempo sulla Terra tutti i nemici sconfitti in passato tornano in vita e seminano distruzione, anche se i guerrieri sayan riescono a frenare la loro avanzata; la minaccia più grande è però la fusione della versione degli inferi e la versione terrestre di C-17, che danno vita a un nuovo super-cyborg in grado di assorbire l’energia dei colpi che gli vengono scagliati contro.
Vegeta prova ad affrontare l’androide, ma dovrà lasciare spazio a Goku che si trasforma in Super Saiyan di quarto livello; una Kamehameha invece di indebolire Super C-17 lo rende ancora più potente, mettendo in difficoltà il saiyan. Fortunatamente interviene C-18, che non riesce ad accettare le azioni compiute dal fratello; dopo aver cercato di convincerlo a fermarsi, lo attacca per distrarlo, mentre Goku riesce a sferrare un Pugno del Drago decisivo che elimina il cyborg.

Per rimediare alla strage avvenuta in seguito all’apertura del portale col mondo degli inferi, Goku, Trunks e Pan partono nuovamente per lo spazio in cerca delle sfere del drago; potrebbe sembrare l’inizio si una nuova saga simile per struttura alla prima saga di Dragon Ball GT, ma in realtà la ricerca si conclude in un paio di minuti.
Purtroppo però le sfere sembrano danneggiate, e quando viene evocato il drago Shenron, al suo posto compare una creatura dall’aspetto tutt’altro che rassicurante…