È cominciata la seconda stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., portandosi con sé tutti i cambiamenti degli ultimi mesi: Coulson è ora direttore dell’organizzazione (o di ciò che ne resta), Fitz mostra ancora le dure conseguenze del trauma che ha subito, mentre Ward è tenuto prigioniero per il suo tradimento.
Ma nuovi personaggi sono entrati a far parte delle fila della task force…

Agente Carter, che cavolo è tutta questa roba?

Il prologo ambientato in Austria nel 1945 ci mostra un’anticipazione della miniserie Agent Carter che sarà trasmessa durante la pausa invernale di Agents of S.H.I.E.L.D..
Gli Howling Commando fanno notare a Peggy Carter una misteriosa cassa contenente qualcosa di blu, con un simbolo che abbiamo già visto: si tratta dell’essere blu che Coulson e i suoi uomini hanno scoperto nell’episodio T.A.H.I.T.I., un’eredità che lo S.H.I.E.L.D. ha ottenuto dall’Hydra proprio durante la seconda guerra mondiale. Se si tratta di un alieno, viene quindi da domandarsi quando sia arrivato sulla Terra…

437582-absorbingmanQuando Creel tocca una sostanza è in grado di assorbirla e, in qualche modo, trasformare consapevolmente le molecole del suo corpo in quella stessa sostanza.

Carl Creel appare per la prima volta in “Journey into Mistery #114”, dove viene scelto da Loki perché vede in lui un suo simile, assetato di vendetta; Carl infatti è un ex-pugile che venne cacciato dopo l’omicidio volontario sul ring di un suo avversario. Loki lo sfrutta per combattere Thor, facendogli ingerire un’erba magica che gli consente di imitare la struttura molecolare di ogni materiale, ottenendo una forza e una resistenza sovrumane se assorbe le proprietà di metalli o leghe.
Da allora l’Uomo Assorbente ha affrontato numerosi supereroi Marvel; al cinema era previsto in una prima bozza dell’Hulk di Ang Lee, poi i suoi poteri sono stati affidati al personaggio del Dr. David Banner.

Il generale Jones con alcuni dei suoi per incontrare il generale Talbot.

Per infiltrarsi nella base militare, Triplett assume l’identità del generale Jones, un omaggio a Gabe Jones che faceva parte degli Howling Commando.

“So da quanto lo stesse cercando, Dottore Whitehall.”
“Non hai idea da quanto.”

Daniel Whitehall è uno storico agente Hydra conosciuto nei fumetti come Kraken. Non ci è dato sapere  se nel serial TV sia lo stesso Whitehall visto negli anni ’40, ma nei fumetti la sua sopravvivenza fino ai giorni nostri ha una storia interessante: Kraken è stato ucciso da un uomo che ne ha assunto le sembianze, tenendo le redini del consiglio dei capi dello S.H.I.E.L.D.. Quest’uomo si scoprirà essere Jake Fury, fratello di Nick, che ha agito come infiltrato e forniva allo S.H.I.E.L.D. informazioni sui loro più acerrimi rivali.
Nell’Universo Cinematografico Marvel Nick Fury è apparentemente scomparso… che sia questa sua identità il suo rifugio segreto?