In un episodio che approfondisce la figura dell’agente May, rimangono i riferimenti ai recenti eventi di Thor: The Dark World. Ma fa la sua comparsa anche un nome già sentito nominare su altri lidi…

Attenzione! Questo articolo contiene SPOILER. Ne consigliamo la lettura dopo la visione di Agents of S.H.I.E.L.D. 1×09: Repairs

È Hannah Hutchins, una degli ingegneri per il controllo qualità.

Al centro della missione di questa settimana c’è un esplosione alla Roxxon Oil Company, una corporazione petrolifera presente anche nell’universo Marvel fumettistico. Si tratta di una società che punta a ottenere enormi profitti senza alcun interesse per il rispetto della legge o i principi morali, spesso coinvolta in piani criminali per fermare i quali è stato necessario il coinvolgimento di diversi supereroi. Alcuni agenti della Roxxon sono dotati di superpoteri, ed è riconducibile a loro la morte dei genitori di Tony Stark.
Nel Marvel Cinematic Universe il logo Roxxon è già comparso in diverse occasioni, e alcune scene si svolgono in luoghi legati alla società petrolifera: in particolare, il corto Una cosa divertente accaduta al martello di Thor è ambientato vicino a un benzinaio Roxxon, mentre la battaglia finale di Iron Man 3 avviene proprio in mezzo a cisterne della Roxxon.