Dopo la pausa in occasione della settimana di Halloween, Agents of S.H.I.E.L.D. è tornato con un episodio intenso dalle tinte più drammatiche del solito. Nessun riferimento ai fumetti per una trama che dimostra l’autonomia delle serie nel poter creare vicende originali che pescano a piene mani dal Marvel Cinematic Universe. E con un paio di accenni a quali potrebbero essere gli sviluppi del telefilm…

Attenzione! Questo articolo contiene SPOILER. Ne consigliamo la lettura dopo la visione di Agents of S.H.I.E.L.D. 1×06: FZZT

Ho risposto a una chiamata del mio fisioterapista, mi ha chiesto come stavo e ho risposto “un po’ arrugginito”.

Il mistero sulla “resurrezione” di Coulson è sullo sfondo di questa prima stagione e, anche se non viene affrontato direttamente, il dubbio su cosa sia successo dopo The Avengers continua a ronzare nella testa degli spettatori.
La teoria più accreditata è che l’agente Coulson attuale sia un Life Model Decoy e frasi come quella citata qui sopra, o il fatto che le analisi abbiano rivelato un valore di ferro leggermente alto, sembrano avvalere questa ipotesi.
Sta prendendo piede anche la possibilità che in realtà Coulson sia stato resuscitato da qualche potere sovrannaturale, dando peso a frasi come “Tahiti è un posto magico”. Potrebbe essere stato coinvolto qualche personaggio come Dr. Strange, Visione o Scarlet, ma per sapere se queste ipotesi sono fondate, non resta che aspettare gli sviluppi della serie.
Intanto in questo episodio abbiamo visto l’argomento affrontato per la prima volta in modo così approfondito, oltre a scoprire che lo stesso Coulson nutre dei dubbi su ciò che gli è stato raccontato a riguardo.

C’è in linea l’agente Blake, vuole sapere cosa sta succedendo.

L’agente Blake non è un personaggio inedito: è già comparso infatti nel cortometraggio Item 47 pubblicato nella versione Home Video di The Avengers. Anche in quel caso si occupava di recuperare un manufatto Chitauro, quello che sembra essere il suo incarico e che questa settimana l’ha portato a scontrarsi con Coulson.
Sono forse le prime tensioni tra la piccola squadra di Coulson e l’organizzazione generale dello S.H.I.E.L.D.? Nei fumetti è già successo che una piccola squadra si staccasse dallo S.H.I.E.L.D., oppure si è scoperto che lo S.H.I.E.L.D. era corrotto, chissà se accadrà anche nella versione televisiva…